RIFLESSIONI SULL’EVOLUZIONE DELLA FIGURA DEL MEDICO IN ITALIA. Documento finale III Conferenza della Professione

Documento finale della III conferenza nazionale #noiconvoiRimini2016

Il medico è un protagonista centrale nel processo di cambiamento in atto del nostro sistema sanitario e la riflessione sull’evoluzione nei prossimi anni della sua figura è un momento essenziale per permettere a questo professionista di giocare un ruolo strategico nel servizio alla società.

All’interno dei nuovi scenari, il medico è oggi chiamato, in modo consapevole e proattivo, a:

  • essere regista del proprio percorso professionale, cogliendo i momenti chiave di ogni fase (ad esempio quando specializzando, leader professionale, mentore per i colleghi più giovani, ecc.);
  • approfondire le proprie competenze, tecniche e non-tecniche, utilizzando al meglio gli strumenti del Continuous Professional Development;
  • agire come attore competente nella dimensione economica, sociale e politica della propria comunità;
  • adattarsi allo sviluppo e contribuire a determinare i mutamenti delle organizzazioni sanitarie e del loro governo, cogliendo le opportunità offerte dal cambiamento e valorizzando la centralità del paziente in ogni attività.

Il dibattito sull’evoluzione della figura del medico deve giovarsi del coinvolgimento del mondo accademico e di quello professionale, nonché dei contributi di tutti i soggetti che si rivolgono al medico. Particolare attenzione deve essere rivolta alle motivazioni che conducono all’intrapresa della professione medica.

La FNOMCeO ha ritenuto utile operare una rigorosa riflessione sull’evoluzione della figura del medico in Italia nei prossimi anni.

Le considerazioni proposte mirano a:

  • sensibilizzare sulla molteplicità e la complessità delle variabili che possono influenzare le decisioni relative alla sanità e alla professione medica;
  • promuovere la figura di un medico che sia consapevolmente radicato nella propria storia e nella propria “mission” di promuovere e garantire la salute individuale e collettiva, e allo stesso tempo sia protagonista nel governare l’evoluzione dei sistemi socio-sanitari, contribuendo attivamente a orientarne le politiche e le scelte in materia, anche identificando possibili linee di azione per intervenire proattivamente.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...